Biscotti Bastoncini di Natale {ricetta senza burro}

I biscotti Bastoncini di Natale sono realizzati con una frolla friabile doppio gusto: una a base di vaniglia, mentre l’altra a base di cacao. Sono molto scenografici, facili da realizzare e molto carini da regalare durante il periodo natalizio.

Porzioni: Circa 25/30 bastoncini

Ingredienti

  • 120 g zucchero semolato
  • 280/300 g farina 00
  • 1 cucchiaio di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di latte
  • 70 g olio di semi
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • 3 cucchiai di cacao
  • Zucchero a velo per spolverizzare

Svolgimento

  1. In una ciotola capiente mettete la farina,il lievito, lo zucchero, la vaniglia, le uova, il sale e l’olio. Amalgamate bene gli ingredienti fini ad ottenere un panetto morbido. ( Se necessario durante la lavorazione aggiungete un po’ di farina).
  2. In una ciotola mettete il cacao con il latte e mescolate.
  3. Ora dividere l’impasto a metà: una parte avvolgetela con tela pellicola è lasciatela riposare mentre la restante posizionatala sul piano da lavoro leggermente infarinato. Stendetela con le mani e al centro posizionate il composto di latte e cacao. Impastate bene e ottenere un panetto liscio. Se necessario impastate aggiungendo altro cacao in polvere.
  4. A questo punto avrete due panetto di frolla: uno alla vaniglia e l’altro al cacao. Ora dividete in quadretti ogni panetto come in foto.

5. Prendete ogni quadratino di frolla e con le mani stendetelo formando dei cilindri.

6. Ora prendere un cilindro di frolla alla vaniglia e uno di frolla al cacao,metteteli vicini e intrecciatevi tra loro. Tagliate a metà la treccia creata ( creando così due bastoncini). Ora una estremità della treccia curvatela leggermente in modo da ricreare il bastoncino.

7. Posizionate i bastoncini su una teglia rivestita con carta da forno. Spolverizzateli leggermente con dello zucchero a velo. Cuocere i biscotti in forno caldo, statico a 180 gradi, per circa 15 minuti o fino doratura.

8. Una volta cotti lasciateli intiepidire prima di gustarli.

Biscotti croccanti al cacao e nocciole {ricetta senza burro}

Sotto il periodo natalizio io guardo il mondo con occhi diversi e con un po’ di magia, che rende magico questo periodo. Oggi vi propongo una ricetta diversa di biscotti super genuini➡️ I biscotti croccanti al cacao e nocciola son formati da una base di frolla senza burro e son stati decorati con tante stelline di zucchero,prendendo ispirazione dai classici “ Pan di Stelle”.

Ideali da inzuppare in una tazza con del latte caldo e schiumoso, sono i biscotti perfetto per iniziare la giornata 🙂

Difficoltà: facile

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti

  • 200 g farina 00 + altra farina per lavorare
  • 30 g granella di nocciola
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino raso di lievito istantaneo per dolci
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 4 cucchiai abbondanti di cacao
  • 40 g bevanda vegetale o latte
  • 80 g olio di semi o di mais
  • 1 uovo grande
  • 125 g zucchero semolato
  • Stelline di zucchero ( facoltative )
  • Zucchero semolato per decorare

Svolgimento

  1. Mettete in una ciotola la farina, il cacao, il sale, lo zucchero, il lievito, la vanillina e la granella di nocciola. Mescolate bene gli ingredienti secchi .
  2. Aggiungete l’uovo, l’olio e il latte e amalgamatelo tutto. Quando l’impasto inizierà ad addensarsi trasferitelo su di un piano di lavoro, leggermente infarinato e impastate bene, ottenendo un panetto omogeneo.
  3. Stendete l’impasto aiutandovi con un matterello e con un coppa pasta del diametro di 3/4cm ritagliate i biscotti e posizionateli su una teglia con della carta da forno, in modo distanziato.
  4. Decorare i biscotti con le stelline e spolverizzateli con lo zucchero semolato.
  5. Cuocete in forno caldo, modalità statico, a 180 gradi per circa 15 minuti. Quando saranno cotti, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare prima di consumarli.

Note

Si conservano per 2 settimane se tenuti in un contenitore ermetico.

Biscottini natalizi di frolla super friabile

Per Natale un’idea davvero carina è quella di preparare una scatola piena di biscottini friabili, dai gusti diversi, da offrire o da regalare alle persone a voi più care❤️ .

Questi biscottini son fatti da una base di pasta frolla friabile, aromatizzata al limone. Successivamente son stati decorati con cioccolato bianco, cioccolato fondente, granella di pistacchio, granella di nocciola, confettura ecc..

Porzioni: 30 biscotti circa

Tempo di preparazione: 20/30 minuti

Tempo di cottura: 15/20 minuti

Ingredienti

  • 1 uovo intero grande + 1 tuorlo
  • 80 g zucchero
  • Scorza grattugiata di un limone non trattato
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g burro fuso
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino scarso di lievito per dolci
  • 180/ 200 g circa di farina

Altri ingredienti per decorare :

  • 100 g cioccolato bianco
  • 100 g cioccolato fondente
  • Scaglie di cioccolato
  • Zucchero a velo
  • confettura
  • Granella di nocciole q.b
  • Granella di pistacchio q.b

Svolgimento

  1. Per prima cosa fate fondere il burro. Poi aggiungete al suo interno la vanillina e la scorza del limone. Mescolate il tutto e lasciate da parte momentaneamente.
  2. In una ciotola o in un piano di lavoro mettete la farina a fontana, aggiungete all’interno le uova, lo zucchero, il sale, il lievito e iniziate leggermente ad amalgamare. Successivamente aggiungete il burro fuso e impastate bene. Dovrete ottenere un panetto morbido e ben compatto.
  3. Avvolgete il panetto con della pellicola alimentare. Lasciate riposare in frigo per 30/40 minuti.
  4. Passato il tempo necessario, preriscaldate il forno a 180 gradi e foderate due teglie con della carta da forno.
  5. Estraete la frolla dal frigo e con un matterello stendete la frolla, lasciando uno spessore di di 0,4 mm. (N.B. Ricordatevi di infarinare leggermente il piano da lavoro e il matterello).
  6. Con degli stampini per biscotti, ritagliate tante sagome dalla pasta frolla e posizionateli in modo distanziato sulla teglia. Con la pasta in eccesso, impastatela nuovamente, stendetela e ripetete l’operazione.
  7. Cuocete in forno statico a 180 gradi per circa 15 minuti. Quando notate che la frolla inizierà ad assumere è un colore dorato sarà pronta, quindi proteste sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare.
  8. Quando saranno ben freddi, iniziate a decorarli come meglio preferite.

Note:

Per decorare potrete far fondere a bagnomaria i cioccolati in maniera separa, poi intingere metà biscotto nel cioccolato e poi cospargere con la granella di nocciole o pistacchio. Oppure potere farcire i biscotti con un velo di confettura. Insomma potrete sbizzarrirvi come meglio credete 🥰😍

Si conservano per circa 1 settimana se tenuti in un contenitore ermetico.

Biscotti Salati con frolla al Parmigiano (senza burro )

I biscotti salati con frolla al Parmigiano, sono dei salatini davvero buoni e gustosi, ottimi da spizzicare durante un aperitivo o da mangiare come snack. Si preparano in 15 minuti e sono davvero semplici da realizzare, basterà munirvi di matterello e stampino per biscotti !

Ingredienti

  • 110 g di parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico di sale
  • 130 g farina 0 + farina per lavorare l’impasto
  • 50 g olio evo
  • 20 g di latte
  • pepe
  • Mandorle per decorare
  • Paprika per decorare

Svolgimento

  1. In un recipiente mettete la farina, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe. Mescolate bene gli ingredienti.
  2. Aggiungete a filo il Latte e con un cucchiaio iniziate a mescolare. Procedete alla stessa maniera con l’olio. Ora trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoratela per qualche minuto, fino ad ottenere un panetto morbido e ben compatto. ( Aggiungete farina se necessario, integrandola durante la lavorazione).
  3. Con il matterello stendete il panetto ( creando una sfoglia spessa 0,5 cm). Poi con uno stampino ritagliate i biscotti salati.
  4. Trasferite i biscotti su una teglia rivestita con della carta da forno, in modo distanziato. Decorateli come meglio preferite in modo diverso.
  5. Cuocete in forno statico a 180 gradi per circa 24 minuti ( i biscotti saranno corti quando assumeranno una colorazione dorata).

Biscotti con Pasta Frolla Vegan (Senza Uova e Senza Burro)

La Pasta Frolla Vegan è un impasto davvero molto semplice da fare e vi sorprenderete da quanto è buono. Nell’impasto non vi sono né burro, né uova e né latte. Una frolla leggera, friabile e davvero deliziosa da sfruttare per fare crostate e biscotti. In questo caso ho utilizzato l’impasto per realizzare dei biscotti facili facili per la Festa della Mamma. Inoltre ho aromatizzato la frolla con della scorza di limone e bergamotto.

Preparazione : 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Difficoltà : Facile

Ingredienti

Per la frolla:

  • 270 g farina 00 + altra per la lavorazione
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • scorza grattugiata di 1 limone bio
  • scorza grattugiata di metà bergamotto
  • 110 g zucchero
  • 50 g di acqua naturale fredda
  • 30 g di olio extra vergine di oliva
  • 40 g olio di semi di girasole

Per decorare:

  • 30 g zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di acqua
  • colorante alimentare q.b

Istruzioni

  1. In un recipiente inserite tutti gli ingredienti in polvere ( farina, lievito, zucchero, scorza di limone e scorza di bergamotto), mescolate bene.

2. Versate l’acqua, l’olio evo e l’olio di semi. Con una forchetta o un cucchiaio iniziate ad amalgamare gli ingredienti.

3. Quando notate che l’impasto inizierà ad avere una consistenza compatta, trasferitelo in una spianatoia con un po’ di farina e continuate a lavorarlo a mano, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

4. Ora con l’aiuto di un matterello, stendete la frolla (ricordatevi di infarinare leggermente il piano di lavoro e il panetto) dallo spessore di 1 cm circa. Poi con degli stampini per biscotti , ritagliate la pasta frolla. Con la pasta in eccesso (dopo averla assemblata e nuovamente impastata) ripetete lo stesso procedimento, fino a esaurimento impasto.

5. Posizionate i biscotti su una placca da forno, precedentemente rivestita con della carta da forno, in modo distanziato. Infornate i biscotti in forno caldo, a 180° per circa 10\12 minuti. Quando notate che la superficie inizia a colorarsi, significa che sono cotti. Quindi sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare .

6. Ora son pronti per essere decorati. In una ciotola mettete lo zucchero a velo, l’acqua e una goccia di colorante alimentare: amalgamate bene gli ingredienti (dovrete ottenere una cremina dalla consistenza semi-liquida). A questo punto glassate i biscotti come meglio volete. Lasciateli asciugare e saranno pronti per essere gustati .

Idea per la festa della Mamma:

Quando i biscotti saranno pronti, mettetene un paio all’interno di una bustina trasparente, chiudetela con un nastrino rosa e scrivete un bigliettino di auguri. Sarà un regalino super apprezzato.

Se non avete una bustina, potrete utilizzare anche una scatolina pulita di cartone, rivestendo la parte interna con della carta di alluminio.

Note

Si conservano per 4 giorni croccanti e friabili!

Ricordatevi di provare la ricetta, fare la foro al piatto e postarla su INSTAGRAM Taggandomi @giuliagalvani o utilizzando #ilmattarellodoroblog

Cookies Ripieni con Crema di Nocciole o Nutella [Ricetta facile]

I Cookies ripieni alla Nutella o con Crema di Nocciola sono dei biscotti super golosi, ideali da gustare a merenda o a colazione.

I cookies hanno origine americane, in Massachusetts, da una ricetta improvvisata. Intorno agli anni ’30, Ruth Wakefield, la proprietaria dell’albergo “Toll House Inn”, stava preparando i suoi soliti biscotti al cacao, che avrebbe offerto ai suoi ospiti. Mentre realizzava l’impasto, si accorse che proprio la polvere di cacao era esaurita, allora decise di sostituirla con del cioccolato fondente tritato (con la speranza che si sarebbe sciolto durante la fase di cottura) ! In realtà le aspettative di Ruth non conciliarono esattamente con la realtà, infatti non appena sforno i biscotti notò che il cioccolato era rimasto integro e non si era affatto fuso ed amalgamato all’impasto. Nonostante questo piccolo imprevisto, i biscotti furono serviti ai suoi clienti e fu subito un trionfo!

I cookies ripieni prendono ispirazione dalla classica ricetta americana, ma con una piccola variante: hanno un cuore goloso di crema di nocciola!Sono una prelibatezza assoluta, che tutti voi almeno una volta nella vita, dovete assolutamente provare! L’impasto si prepara in 10 minuti e la realizzazione è davvero semplice: basterà staccare dei pezzetti di impasto, appiattirli, posizionare al centro il ripieno, chiudere a fagotto e modellare il biscotto rendendolo simile ad una pallina da golf.

Importante è mettere in frigo, circa 3 ore prima, la Crema di Nocciole, in modo che si indurisca e sia più semplice eseguire l’operazione descritta in precedenza.

Porzioni: 30 biscotti circa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 12 minuti

Ingredienti

  • 2 uova medie
  • 170 g burro freddo di ottima qualità
  • 70 g zucchero di canna
  • 70 g zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g cioccolata fondente o gocce di cioccolata
  • 280 g farina 0 o quella che preferite
  • 2 cucchiai di latte freddo
  • Crema di Nocciola o Nutella q.b Fredda di frigo

Svolgimento

  1. Per prima cosa mettete in frigo la Nutella, deve essere ben fredda dalla consistenza dura .

2. A questo punto tagliate a cubetti il burro freddo di frigo e mettetelo nella planetaria. Aggiungete il latte, lo zucchero di canna e lo zucchero integrale. Utilizzando la frusta K, a media velocità, lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso.

3. Inserite ora il la farina, il sale, il lievito e il bicarbonato. Lavorate l’impasto per circa 10 minuti, a media velocità. Dopodiché trasferite l’impasto su di una spianatoia infarinate e maneggiatelo per due minuti, rendendolo compatto. A questo punto aggiungete poco alla volta le gocce di cioccolata o la cioccolata tritata, in modo da distribuirla omogeneamente.

4. Staccate dall’impasto dei pezzetti dal peso circa di 35 g l’uno (grandezza di una pallina da golf) . Prendete ogni pallina e appiattitela. Mettete al centro di essa un cucchiaino scarso di Crema di Nutella, poi chiudete il tutto a fagotto e con i palmi della mano realizzate nuovamente una pallina. Continuante tale operazione fino esaurimento impasto.

5. Posizionate le palline in due teglie da forno, foderate con della carta da forno, ad una distanza di 10 cm l’una, poi appiattite ogni pallina. (Io in una teglia ho messo 12 biscotti) .

6. Cuocete i biscotti in forno caldo, a 180° per circa 12|13 minuti (forno statico). Una volta cotti, sfornate i cookies ripieni e lasciateli raffreddare.

Note:

Vi consiglio di conservare i biscotti in un barattolo con chiusura ermetica.

Si conservano per 4\5 giorni croccanti.

Se volete sostituire il burro con l’olio di semi, aggiungetene 100 g di quest’ultimo.

Biscottini al cocco e Nutella {Ricetta facile e super buona}

I biscottini al cocco e nutella sono molto facili da fare e molto buoni da mangiare. Bastano 4 ingredienti per realizzarli, un ora in forno e avrete dei buonissimi biscotti da mangiare!

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 1 ora

Difficoltà : facile

Ingredienti

  • 2 albumi
  • 100 g zucchero semolato
  • 140 g cocco rapé
  • Nutella q.b

Svolgimento

  1. Per prima cosa preriscaldate il forno a 100 gradi modalità statica .
  2. Montate a neve gli albumi. Quando prenderanno una consistenza schiumosa aggiungete lo zucchero poco alla volta.
  3. Gli albumi saranno montati perfettamente quando, facendo la prova con un cucchiaio, la loro consistenzá sarà soda e ferma.
  4. Aggiungete il cocco rapè e mescolate con una spatola dall’alto verso il basso,in modo da non smontare gli albumi. Mettete quindi il composto in una sac a poche.
  5. Ora prendete una teglia e copritela con della carta da forno. Create con la sac a poche delle piccole montagnette, dalla base rotondeggiante, grandi circa 4 cm, distanziate tra di loro.
  6. Informate, appena il forno sarà caldo e cuocete in forno per circa 1 ora. I vostri biscottini al cocco saranno pronti quando saranno ben asciutti e avranno una consistenza abbastanza dura.
  7. Lasciate raffreddare i biscottini al cocco e successivamente farciteli con della nutella nella seguente maniera: prendete due biscottini al cocco, mettete sulla base di un biscotto la nutella e posizionate L’ altro sopra.
  8. Conservate per 4 giorni in un barattolo di vetro o in un contenitore ermetico.

Mezzelune alla frolla semi-integrale ripiene

Le mezzelune con frolla semi-integrale farcite, sono dei biscottini ripieni con marmellata, nutella e creme che rimangono croccanti all’esterno, mente all’interno hanno una crema morbida e gustosa. È molto semplice realizzarle, basterà utilizzare in coppa pasta o un bicchiere. Inoltre sono ideali da inzuppare nel caffè latte la mattina, durante la colazione!

Porzioni: 40 biscotti

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 500 g pasta frolla semi integrale clicca qui .
  • Nutella, Confetture, Creme per farcire
  • zucchero a velo per spolverizzare

Svolgimento

  1. Una volta realizzato e ottenuto un panetto morbido e omogeneo di frolla,trasferitelo in un piano da lavoro leggermente infarinato e con il mattarello stendete l’impasto (lasciando uno spessore di 0,5 cm di altezza.
  2. Con dei coppa-pasta dal diametro di 5 cm, ritagliate dei dischetti e, su di ognuno, posizionate un cucchiaino di farcitura (nella zona centrale del disco). (Vedi immagine 2). Ripetete l’operazione con l’impasto avanzato.
  3. ripiegate su se stessi i dischi di frolla in modo simmetrico e fate una leggera pressione nelle estremità, utilizzando i polpastrelli, così da sigillare i bordi della frolla.
  4. Posizionate le mezzelune in delle teglie da forno, foderate con carta da forno, in modo distanziato.
  5. Infine cuocete in forno statico, già caldo, a 180° per 15 minuti circa. Vi consiglio di controllare la cottura dopo il dodicesimo minuto, in quanto ogni forno ha cotture differenti. In ogni caso, quando notate che la frolla inizierà a abbronzarsi e ad assumere una consistenza più dura, potrete sfornare le mezze-lune.
  6. Lasciatele raffreddare completamente e spolverizzare con dello zucchero a velo.
Immagine 2

Biscottini al burro e limone

Manca sempre meno a Natale e immagino che tutte/i voi sarete indaffarati a progettare i pranzi e le cene durante le feste. Oggi voglio proporvi un idea carina e genuina da regalare ai vostri ospiti: dei friabili biscottini al burro e limone. Sono super semplici da fare e potete sbizzarrirei con gli stampini che più vi piacciono, per ritagliare tantissimi biscottini natalizi. Per questa ricetta ho utilizzato una classica frolla, che però è utilizzabile senza riposo in frigo.

Tempo di preparazione: 30 minuti totali

Tempo di cottura : 10 minuti

Porzioni: 35 biscottini

Ingredienti

  • 1 uovo biologico
  • Scorze grattugiate di 2 limoni bio
  • 1 cucchiaio di miele
  • 80 g burro freddo
  • 4 cucchiai di latte
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 90 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 270 g farina 00 + altra farina per lavorare l’impasto
  • Zucchero a velo a.b

Svolgimento

Potete realizzare l’ impasto dei biscotti sia a mano che utilizzando la planetaria con il gancio ad uncino. Il procedimento è lo stesso.

  1. Mettete in un a ciotola il miele con la scorza dei limoni. Lasciate macerare per 1 ora.
  2. Versate la farina, lo zucchero, il lievito nella planetaria o nel piano da lavoro ( in questo ultimo caso create la forma a fontanella per impastare meglio).
  3. Mette l’ uovo, il miele macerato con il limone, l’ estratto di vaniglia e il latte. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti.
  4. Aggiungete poco alla volta il burro integrandolo bene all’impatto fino ad ottenere un panetto morbido, non appiccicoso e omogeneo. ( Io vi consiglio di tagliare a cubetti piccoli il burro freddo e aggiungerlo poco alla volta, in modo tale da farlo assorbire completamente) .
  5. Ora prendete il panetto e posizionatelo su un piano da lavoro infarinato. Infarinate a sua volta la superficie dell’impatto e con l’aiuto di un Mattarello stenderlo, lasciando uno spessore di mezzo centimetro.
  6. Con gli stampini natalizi ritagliate tanti biscottini e posizionateli ( in modo distanziato) in una teglia ricoperta con carta da forno.
  7. Spolverizzate i biscotti con dello zucchero a velo e cuocete in forno caldo a 180 gradi (modalità statica) per 10 /12 minuti . Sfornate i biscotti, lasciateli raffreddare e ricopriteli nuovamente con altro zucchero a velo. Ora sono pronti per essere serviti, regalati e mangiati.

Un’idea molto carina è quella di confezionare i biscotti in una bustina trasparente o in una scatolina natalizia e decorarla con del nastro luminoso, mettendo un’ etichetta sul fiocco, dove potrete scrivere i nomi dei vostri ospiti. Così oltre ad essere un buon regalo, sarà anche un segnaposto molto scenico e originale.

Note:

Si conservano per 5 giorni in un contenitore o in delle buste con chiusura ermetica.

Se non volete utilizzare la estratto di vaniglia potete mettere vanillina o la bacca di vaniglia.

Biscotti Abbracci Light [Senza burro]

I biscotti abbracci sono i frollini perfetti per tutta la famiglia. Sono formati da un impasto bianco alla vaniglia che abbraccia l’impasto nero al cacao.Ideali da inzuppare nel latte o nel caffè, accompagnano le colazioni o le merende di tutti.
Di seguito la ricetta senza burro.

Biscotti Abbracci Ricetta Light

Tempo di preparazione 35 minuti

Tempo di cottura 10/15 minuti

Porzioni 25 biscotti

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 250 g farina 00
  • 125 g zucchero di canna
  • 70 ml olio di semi
  • 1 busta di vanillina
  • 30 ml latte di soia o latte intero
  • 7 g lievito per dolci

Altri ingredienti per completare l’impasto:

  • 20 g cacao amaro in polvere
  • 15 g farina 00

Preparazione

  1. In una terrina mettete la farina,il sale ,il lievito e la vanillina setacciando un ingrediente alla volta.Poi aggiungete lo zucchero di canna e amalgamate bene .
  2. Mettete l’uovo,l’olio ed il latte.
  3. Impastate utilizzando la planetaria con la frusta K,oppure potete impastare a mano.Dovrete ottenere un impasto molto appiccicoso e morbido.
  4. Trasferite l’impasto in un piano da lavoro leggermente infarinato e dividete il composto in due parti uguali.Nella prima parte aggiungete 20 g di farina incorporandola completamente .Nella parte rimanente mettete il cacao,facendolo aderire bene all’impasto.
  5. Mettete i due panetti ottenuti in frigo per circa 1 ora,avvolgendoli precedentemente con della pellicola trasparente.
  6. Trascorso il tempo,tirate fuori dal frigo i due impasti e formate,con le mani, due piccoli filoni lunghi circa 20 cm.
  7. Tagliate i panetti in tante parti uguali ,più o meno delle stesse misure.Prendete una parte bianca e formate una pallina,poi prendete una parte marrone e formate allo stesso modo un’altra pallina. (circa 10 g l’una).
  8. Stendete le due palline,formando due cilindri,poi uniteli formando un cerchio.Sigillate le parte in cui la pasta bianca e quella al cacao si incontrano.Mettete i biscotti in una teglia foderata con carta da forno.
  9. Cuocete a 180° (forno preriscaldato, modalità statica) per circa 10/15 minuti.
  10. Sfornate i biscotti e fateli raffreddare.Ora son pronti per essere addentati.
6
7
8

Si conservano per circa 7 giorni,mantenendo la loro fragranza, set tenuti in contenitore ermetico.

Ottimi da inzuppare nel latte o nel caffè.