Crostate · dolci senza burro · Torte

Crostata Nutella e Frutta Secca

La crostata è quel dolce che non passa mai di moda. Sta bene dappertutto e in qualsiasi situazione di condivisione! Oggi voglio proporvi una crostata un po’ più originale, molto gustosa e scenica: basterà utilizzare un po’ di fantasia e di estro e avrete anche voi una super crostata in cucina! Questa crostata è stata realizzata con una frolla all’olio dalla consistenza morbida, un gustoso strato di Nutella (si può utilizzare anche della marmellata o della confettura) ed è stata ricoperta da della croccante frutta secca.

Porzioni: stampo da 24 cm di diametro

Tempo di cottura: 30 minuti

Difficoltà: Facile

Ingredienti

Per la pasta frolla morbida:

  • 2 uova intere e 1 tuorlo
  • 120 g zucchero semolato
  • 300 g farina con lievito per dolci + farina per lavorarla
  • 1 pizzico di sale
  • Scorza di 1 limone non trattato o 4 gocce di olio essenziale al limone
  • 30 ml latte
  • 50 g olio di semi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per il ripieno:

  • Nutella q.b
  • Circa 30 noci Pecan
  • 20 g granella di pistacchio
  • Scaglie di mandorle o altra frutta secca che preferite

Svolgimento

  1. Iniziate preparando la pasta frolla: per prima cosa rompete le uova e mettetele in un recipiente, poi aggiungete lo zucchero, l’estratto di vaniglia e la scorza di limone. Mescolate bene con una forchetta.
  2. Ora aggiungete il latte e l’olio continuando a mescolare. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo iniziate ad aggiungere la farina (poco alla volta) e il sale.mescolate sempre con una forchetta, quando vedrete che l’impasto inizierà ad addensarsi trasferitelo in una spianatoia (leggermente infarinata) e continuate ad impastare a mano fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo. {Aggiungete ulteriore farina se necessario durante la lavorazione.}.
  3. A questo punto la pasta frolla sarà pronta, quindi aiutandovi con un matterello stendetela formando un disco spesso 0,5 mm. {Per quest’operazione vi consiglio di stendere la pasta frolla sopra un foglio di carta da forno, così sarà più semplice posizionarla nello stampo precedentemente a oleato e infarinato}.
  4. Una volta posizionata correttamente sullo stampo per crostate, eliminate l’eccesso di frolla e bucherellate la parte rimanente con una forchetta.
  5. Quindi spalmate un buon strato di Nutella sopra la pasta frolla e livellate bene la superficie in modo che si presenti con un aspetto omogeneo.
  6. Adesso arriva la parte più divertente: potrete utilizzare il vostro estro e la vostra fantasia per decorare come meglio preferite la vostra crostata. Io ho iniziato posizionando le noci Pacan (partendo dalla circonferenza e poi spostandomi verso l’interno). Poi tra una noce e l’altra ho posizionato un po’ di granella di pistacchio, ho aggiunto le scaglie di mandorle e con la frolla avanzata ho ritagliato dei cerchietti.
  7. Quando la vostra crostata sarà pronta infornatela in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti: controllate sempre la cottura della vostra crostata dopo il 20º minuto. La crostata sarà pronta quando avrà la giunta un colore dorato. Quindi sfornatela e lasciate intiepidire prima di gustarvela.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...