Crostate · dolci senza burro · ricette di Pasqua · Torte

Crostata morbida con Crema di Ricotta e gocce di cioccolato

La crostata morbida con crema di Ricotta e gocce di cioccolato è un dolce super gustoso. È un dolce casalingo, semplice ma buono, ideale da servire con il caffè e durante le festività di Pasqua.

La crostata che vi propongo è fatta da una frolla senza burro, ma con olio, che permetterà di accorciare i tempi della preparazione del dolce, in quanto non necessita di riposo in frigo. Non si sbriciola e si prepara in 2 minuti di orologio.

Ingredienti

Per la frolla :

  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • Scorza grattugiata di un arancia o di un limone non trattato
  • 300 g farina 00 + farina per lavorare
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci
  • 85 g olio di semi di girasole
  • 3 cucchiai di latte
  • 125 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio estratto di vaniglia

Per la crema di ricotta:

  • 250 g ricotta di vaccina
  • 1 uovo
  • 80 g zucchero a velo
  • 70 g gocce di cioccolato fondente

Svolgimento

  1. Per prima cosa preparate la frolla: in un recipiente unite lo zucchero con le uova, la vaniglia e la scorza di limone o arancia. Versate l’olio e il latte e aggiungete un pizzico di sale. Con una forchetta mescolate il tutto. Aggiungete quindi poco alla volta la farina con il lievito, continuando ad amalgamare. Quando l’impasto raggiungerà una consistenza solida e compatta, lavoratelo con le mani, fino ad ottenere un panetto liscio e morbido. (Se notate che la farina non è sufficiente aggiungetene un po’ durante la lavorazione a mano.)
  2. Avvolgete la frolla con una pellicola alimentare e poi iniziate a preparare la crema di ricotta. In una ciotola mettete la ricotta, l’uovo e lo zucchero a velo e con una frusta amalgamate bene fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Aggiungete le gocce di cioccolata e mescolate.
  3. A questo punto prendete uno stampo dal diametro di 22/24 cm , ponete un foglio di carta da forno alla base della teglia e imburrate e infarinate i lati. Ora con il matterello stendete 3/4 dell’impasto ottenendo un disco di frolla spesso 0,5 cm. Adagiatelo con attenzione sullo stampo ed eliminate i bordi in eccesso.
  4. Con una forchetta bucherellate la frolla e versateci sopra la crema di ricotta, livellando bene la superficie. Con la frolla in eccesso decorare la crostata come meglio credete.
  5. Infornate il dolce a 180 gradi ( forno statico) per circa 30 minuti. Gli ultimi cinque minuti vi consiglio di impostare il forno in modalità “acceso solo sotto” . N.B la cottura va a seconda del forno che avete a casa. Quindi controllate sempre bene il dolce durante la cottura. La frolla sarà pronta quando avrà raggiunto una colorazione dorata. Se notate invece che la parte superiore della crostata si sta colorando troppo in fretta copritela con un foglio di alluminio.
  6. Una volta cotta lasciatela raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo .

Si conserva per 3/4 giorni sotto una campana di vetro in un luogo fresco o in frigo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...