Crostate · dolci senza burro · ricette vegan · Torte

Sbriciolata al cocco e ciliegie Light {senza uova e senza burro}

Maggio è il tempo delle ciliegie e come non approfittare per realizzare un buon dolce di stagione! Oggi vi presento un dolce facile, che non necessita di molta perfezione nell’estetica è davvero molto buono. La sbriciolata al cocco e ciliegie è davvero facile da realizzare, dal sapore invitate e genuino! È formata da una pasta frolla light al cocco ( ideale per la prova costume, se si ha voglia di dolce) e da un ripieno di ciliegie fresche! L’ accostamento cocco e ciliegie, inoltre, garantisce un sapore impeccabile è infallibile, 😋 da leccarsi i baffi 😍

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Porzioni: 6/8 persone

Ingredienti

Per la frolla al cocco:

  • 250 g farina 00
  • 80g farina di cocco rapé
  • 30 g olio extra vergine di oliva
  • 30 g olio di semi di girasole
  • 65 g di acqua fredda
  • 120 g zucchero semolato o di canna
  • Scorza grattugiata di 1 limone biologico
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 350 g di ciliegie
  • 4 cucchiai rasi di zucchero
  • 50 g di acqua

Altri ingredienti:

  • 2 cucchiai si farina cocco rapé
  • Zucchero a velo per spolverizzare

Svolgimento

  1. Per prima cosa iniziate a preparare il ripieno: lavate le ciliegie e denocciolatele. Poi mettetele in un pentolino con lo zucchero e l’acqua, mescolate bene e lasciate cuocere a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, fino a quando l’acqua non si sarà completamente assorbita ( la consistenza é quella di una marmellata). lasciate intiepidire il tutto.
  2. Ora preparate la frolla. In un recipiente mette la farina 00, la farina di cocco e lo zucchero. Mescolate gli ingredienti. Ora versate metà acqua fredda e metà olio ( metà olio di semi e metà olio evo), quindi con una forchetta iniziate a mescolare. Aggiungete all’impatto il sale, la scorza del limone e il lievito. Infine versate la restante acqua e il rimanete olio. Quando notate che l’impasto inizia a addensarsi, lavoratelo con le mani. Se notate che rimane troppo appiccicoso, aggiungete un po’ di carina 00➡️L’impasto non deve essere omogeneo come il solito panetto alla frolla, ma più sabbioso.
  3. A questo punto rivestite una tortiera dal diametro di 24 cm, con della carta da forno. Qui di posizionate metà impasto, ricoprendo la superficie dello stampo per dolci e con le mani esercitare una leggera pressione.
  4. Aggiungete la farcia di ciliegie, versandola sopra il primo strato di frolla ( ricordatevi di lasciare 1 cm dal bordo). Infine ricoprite con il restante impasto. Ora sulla superficie del dolce spolverizzate due cucchiai di farina di cocco.
  5. Cuocete la sbriciolata in forno ventilato a 170 gradi per 40 minuti, oppure in forno statico a 180 gradi per 45 minuti. Verificare la cottura con uno stecchino.
  6. Una volta cotta, lasciatela raffreddare completamente, decorare la con dello zucchero a velo e servitela!

Note

Si conserva per 4 giorni.

Se non avete le ciliegie potete utilizzare la marmellata di ciliegie.

Per la cottura è importante verificare che la base sottostante del dolce sia ben cotta, quindi vi consigliamo di mettere l’opzione “cottura solo sotto” e lasciarla cuocere per altri 10 minuti.

Se notate che la superficie del dolce inizia a colorirsi troppo, copritelo con un foglio di carta di alluminio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...