cioccolatini/ barrette e tartufini · dolci senza cottura · torte senza cottura,semifreddi

Tartufini Raffaello

I Tartufini Raffaello sono dei mini dolcetti al cocco e cioccolato bianco, con all’interno una nocciola croccante. Sono ispirati ai cioccolatini Raffaello che, a mio parere, sono davvero irresistibili!

La preparazione è davvero molto facile: basterà amalgamare gli ingredienti, lasciar riposare l’impasto ottenuto in frigo per 30 minuti e poi, formare delle palline,ricoprirle con farina di cocco e saranno pronte per essere gustate!

Porzioni: 15 Tartufini Raffaello

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 15 wafer alla vaniglia
  • 100 g cioccolato bianco tagliato a pezzetti
  • 15 nocciole intere
  • 70 g panna liquida per dolci
  • 50 g farina di cocco + altra farina per la copertura
  • 15 g burro fuso

Istruzioni

  1. In un pentolino antiaderente mettete il burro e la panna, posizionate il tutto su fiamma dolce e lasciate cuocere fino a quando il burro non si sarà completamente fuso.
  2. Quando il burro sarà completamente fuso, spegnete il fuoco e aggiungete la cioccolata bianca (precedentemente tagliata a pezzetti). Mescolate con una frusta fino a quando la cioccolata non si sarà completamente sciolta e il composto non risulterà omogeneo.
  3. Nel mentre mettete i wafer in un recipiente e con le mani sbriciolateli fino a ridurli in pezzetti minuscoli. Versate il cioccolato bianco fuso e con una forchetta mescolate bene.
  4. Infine aggiungete la farina di cocco e continuate ad amalgamare fino ad ottenere un impasto ben compatto. Coprite il recipiente con della pellicola alimentare e lasciate riposare l’impasto in frigo per 30 minuti .
  5. Trascorso il tempo necessario, prendete dal frigo l’impasto e aiutandovi con un cucchiaio, prelevate un po’ di impasto. Con le mani cercate di formare una pallina schiacciata. Inserite al centro una nocciola intera e con i palmi delle mani formate una pallina. Coprite l’intera superficie della pallina con la farina di cocco. Proseguite fino a esaurimento impasto.
  6. Conservate in frigo fino al consumo.

Note :

Si conservano in frigorifero per massimo 7 giorni.

Provate la ricetta, Postatela su Instagram e taggatemi sulla foto @giuliagalvani oppure utilizzate #ilmattarellodoroblog 😍😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...