Pane e Lievitati · Ricette base

Pan Brioche Sofficissimo

il Pan Brioche è una ricetta base, semplice, profumata che prende spunto dai panini e dalle brioche. Profumata grazie l’aroma di agrumi, vi farà iniziare la giornata con il sorriso. E’ formato da un impasto di farina, sale, zucchero, burro, uova, latte e lievito. Dovrete fare lievitare due volte l’impasto e poi sarà pronto per essere infornato. Io ho utilizzato lo stampo da plumcake, ma se non lo avete, potrete disporre le palline all’interno di uno stampo normale rotondo, dal diametro di 24 cm.

Porzioni: Stampo plumcake 26cm X 11 cm

Tempo di lievitazione: 3/4 ore

Tempo di cottura: 30/35 minuti

Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 300 g farina (potete utilizzare la 00, la 0 o la Manitoba )
  • 2 Uova
  • 80 g burro temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio raso di sale fino
  • 30 g zucchero semolato
  • 8 g lievito di birra fresco
  • 1\2 bicchiere di latte tiepido
  • Scorza di un arancia biologica grattugiata
  • Scorza di un limone biologico grattugiata
  • Farina q.b per lavorare l’impasto

Per la doratura:

  • un tuorlo
  • un goccio di latte

Svolgimento

  1. Mettete a scaldare, in un pentolino, leggermente il latte (non deve essere bollente, ma tiepido). Aggiungere lo zucchero e il lievito, quindi amalgamate bene il tutto, fino a quando gli ingredienti non si saranno completamente sciolti.
  2. Nella ciotola della planetaria mettete la farina e la scorza grattugiata dell’arancia e del limone. Inserite il gancio a foglia e versate il composto di lievito sciolto. Azionate la planetaria a velocità medio\bassa .
  3. Mentre la planetaria è in azione, aggiungere un uovo alla volta, permettendo che l’impasto di assorbirlo gradualmente .
  4. Ora sostituite la frusta foglia e inserite il gancio a uncino. Azionate la planetaria a velocità medio\bassa e aggiungete, poco alla volta, il burro (precedentemente tagliato a cubetti e lasciato a temperatura ambiente). Infine mettete il pizzico di sale. Lavorate gli ingredienti per circa 15\20 minuti. L’impasto sarà pronto, quando sarà ben incordato al gancio, staccandosi molto bene dalle pareti della ciotola della planetaria. (Se notate che l’impasto sarà ancora appiccicoso, aggiungete un po’ di farina).
  5. Ora prelevate l’impasto dalla planetaria e trasferitelo in un piano di lavoro leggermente infarinato. Lavoratelo per qualche minuto fino ad ottenere un panetto liscio. (In questa fase, procedete con le pieghe di rinforzo : come in foto). Ponete l’impasto in una ciotola capiente e pulita, coprite con della pellicola alimentare e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume.
Pieghe di rinforzo

6. Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, trasferitelo nuovamente in un piano di lavoro poco infarinato e create un filone. Dividete l’impasto in sette palline dal peso circa di 90 g l’una.

7. In una ciotola sbattete il tuorlo di un uovo con un goccio di latte e, aiutandovi con pennello, spennellate la superficie del Pan Brioche, una volta lievitato.

8. Cuocete in forno statico, caldo a 180° per 30\35 minuti, nella parte centrale. Dopo circa 15\20 minuti noterete che la parte superiore del Pan Brioche inizierà a scurirsi, copritela con un foglio di alluminio da cucina e proseguite la cottura. Fate la prova con uno stecchino per verificare la cottura.

Note: Si conserva morbido e profumato per 2 giorni. Potrete conservarlo all’interno di un sacchetto o busta plastificata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...