vellutate e creme salate

Vellutata di Zucca e Porro {Ricetta light}

A volte la soluzione migliore per la tua cena o il tuo pranzo è proprio una vellutata! Facile da preparare e veloce, oltre che salutare è anche gustosa! Ho voluto provare una variante della classica vellutata che ha come ingrediente latte, panna o yogurt! Diciamo che ho creato una variante un po’ più leggera! Che aspettate… andate a mettere il grembiule….Si Iniziaaa!!!

Porzioni: 3 persone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti

  • 500 g di zucca pulita
  • 80 g porro tagliato
  • Olio evo q.b
  • Una presa di sale
  • 800 g Brodo vegetale caldo
  • Peperoncino q.b
  • Salvia o spezie che preferite
  • Parmigiano Grattugiato per condire q.b

Svolgimento

  1. Per prima cosa iniziate a pulire e a tagliare a rondelle il porro e a cubetti la zucca.
  2. Preparate o mettete a scaldare il brodo vegetale. (Potete utilizzare semplicemente acqua e dado).
  3. In una casseruola mettete l’olio evo e fatelo scaldare, dopodiché aggiungete il porro e fatelo leggermente soffriggere, fate attenzione a non farlo bruciare o rosolare troppo.
  4. Aggiungete un po’ di brodo caldo per sfumare ( circa due ramaioli ).
  5. Ora unite la zucca al porro e fatela leggermente rosolare e successivamente aggiungete tutto il brodo rimasto. Mettete una presa di sale. Fate cuocete a fiamma dolce fino a quando il brodo non si è ristretto per la maggior parte.
  6. Dopo circa 20 minuti dovreste avere un composto molto morbido, se vedete che c è ancora rimasto molto brodo prolungate la cottura.
  7. Insaporite con peperoncino o pepe, salvia o le erbe tre aromatiche e spezie che preferite.
  8. Quando la vellutata sarà cotta, con un frullatore a immersione o un mixer frullate il composto, in modo da ottenere una crema liscia e omogenea.
  9. Servite la vellutata calda, quindi versatela nei piatti e guarnite con un filo di olio, del formaggio grattugiato e salvia e delle bruschette o pane tostato.

Note:

Se notate che anche dopo essere stata frullata, la vellutata abbia una consistenza troppo liquida, rimettetela a cuocere nella casseruola a fiamma dolce, mescolando, fino a quando non si sarà addensante . La consistenza è quella di una crema…non di un brodo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...