Crostate · Ricette base · Torte

Sbriciolata di Pesche ,Noci e Amaretto

Quanti di voi amano ancora mangiare dolci al forno e biscotti nonostante le alte temperature estive?!In questi giorni ho accumulato parecchie pesche,ed ho approfittato per fare un dolce che da un po’ di tempo avevo in testa. È un dolce che richiama le note estive con la scorza di limone e le pesche, ma anche le note autunnali con l’aggiunta di noci e del liquore amaretto.

Sbriciolata

Porzioni: stampo 20 cm di diametro

Tempo preparazione: 15/20 minuti

Tempo di cottura :40/45 minuti

Difficoltà : Facile

Ingredienti

  • 300 g farina 00
  • 120 g burro fuso
  • Scorza di 1 limone bio
  • Mezza tazzina di liquore Amaretto
  • 150 g zucchero di canna
  • 1 uovo medio
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 100 g di granella di noci
  • 2 pesche pelate e tagliate a dadini
  • Succo di 1 limone
  • Zucchero a velo q.b
  • 2 cucchiai di zucchero semolato

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere la farina,lo zucchero di canna,la vanillina, la scorza del limone grattata,il sale ed il lievito,mettetelo in una ciotola e mescolate gli ingredienti.
  2. Aggiungete il burro fuso,il liquore Amaretto e l’uovo,quindi amalgamate bene fino ad ottenere un composto sabbioso.
  3. Ora sbucciate e tagliate a cubetti le pesche, aggiungete il succo del limone e mescolate.Mettete le pesche in un pentolino, aggiungete lo zucchero semolato e cuocete il tutto su fuoco medio basso, mescolando sempre, per circa 10 minuti. ( Fate cuocere fino a quando non otterrete una specie di confettura, non troppo acquosa).
  4. Prendete uno stampo per dolci, dal diametro di 20 cm e rivestitelo con della carta da forno. Sbriciolate metà dell’ impasto e realizzate la base del dolce. Ora prendere la granella di Noci e versatene metà sopra l’impasto.
  5. Aggiungete le pesche, lasciando 1 Cm dal bordo e mettete la restante granella di noci. Ricoprite il tutto con l’impasto di frolla avanzato, sbriciolandolo sopra.
  6. Cuocete il tutto a 180 gradi, in forno statico, già caldo per circa 40 minuti.
  7. Lasciate raffreddare il dolce , spolverizzatelo con lo zucchero a velo e ora è pronto per essere servito.

Si conserva per 3 giorni, fuori frigo.

Note

Potete aggiungere la ricotta nella farcitura, donerà un gusto più cremoso al dolce.

Una risposta a "Sbriciolata di Pesche ,Noci e Amaretto"

  1. Come sempre la nostra homepage Ogni volta che pubblichinuna ricetta si abbellisce ancora di più… Spettacolare dolce mooolto goloso… ps buondì e Buon Ferragosto Cara… Nemo&Nancy di NemoInCucina!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...