Pane e Lievitati

Crescia di Pasqua [Pizza al Formaggio]

La Crescia di Pasqua è una torta salata a base di parmigiano,pecorino,uova,pepe,farina e sale,che si prepara per la colazione tipica della mattina di Pasqua.E’ una ricetta che si prepara anche per le gite fuori porta,per i picnic o per pranzi all’aperto .Si sposa benissimo con affettati e salumi (soprattutto assieme al ciauscolo ,un tipico salame).

Storia:

La Crescia di Pasqua (così chiamate nella mia regione,le Marche )o conosciuta come Torta/Pizza al formaggio è un impasto salato ricco di formaggio.Il nome ”Crescia” sembrerebbe far riferimento alla crescita dell’impasto durante le ore di lievitazione.Si narra che l’origine di questa ricetta risalga durante il Medioevo ad opera delle monache situate nel monastero anconetano.La ricetta più antica di questa pietanza si trova in un ricettario delle monache risalente al 1848.Per la realizzazione della Crescia sarebbero state necessaria 40 uova in corrispondenza ai giorni di Quaresima .

Porzioni: 2 cresce da 500 g l’una

Tempo di cottura : 45 minuti circa

Tempo lievitazione : 3 ore

Ingredienti

  • 5 uova
  • 125 g olio extra vergine d’oliva
  • 10 g sale
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 75 g lievito di birra fresco
  • 150 ml latte tiepido
  • 600 g farina 0 +farina per lavorare l’impasto
  • 150 g parmigiano grattugiato
  • 80 g pecorino grattugiato
  • pepe q.b

Svolgimento

  1. Intiepidite il latte e successivamente aggiungete il lievito ed un cucchiaino di zucchero.Mescolate bene fino a quando non si sarà sciolto completamente il lievito.
  2. Nella ciotola dell’impastatrice mettete le uova,l’olio,i formaggi,il latte con il lievito e mescolate per due minuti.
  3. Aggiungete la farina,il sale ed il pepe e impastate a velocità medio bassa, fino a quando non otterrete un impasto ben incordato,ovvero elastico.
  4. Ora versate l’impasto in un piano da lavoro infarinato e maneggiatelo per circa 3 minuti,formando una palla liscia.
  5. Mettete a lievitare in una ciotola (coperta di pellicola ) fino a raddoppio . (Potete metterla in forno spento,con luce accesa,e aggiungendo un pentolino con acqua che fa vapore).
  6. Una volta lievitato,maneggiate l’impasto e dividetelo in due parti uguali.Create due panetti lisci e posizionateli nell’apposito stampo di carta oppure nello stampo per cresce (precedentemente imburrato e infarinato).Lasciate lievitare fino al raddoppio.
  7. Una volta che le cresce saranno lievitate cuocete in forno a 180° per circa 45 minuti,forno statico. Se vedete che la superficie inizierà a cuocersi troppo coprite con della carta di alluminio. Fate la prova con uno stecchino per verificare la cottura .
  8. Lasciate raffreddare le cresce,prima di servirle .

Conservate le cresce per un paio di giorni. (3-4 giorni)

Una volta raffreddate potete congelarle per circa 1 mese.

Potete regolare a vostro piacimento la quantità di formaggio,più il formaggio sarà stagionato,più la crescia sarà saporita.

2 risposte a "Crescia di Pasqua [Pizza al Formaggio]"

Rispondi a Il Mattarello d’oro Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...