Ricette base

Pasta Frolla

La pasta frolla è una ricetta utilizzata come base per molti dolci.Come lo riporta la parola, ha una consistenza friabile,fragile e non dura. E’ una ricetta molto antica, pensate che delle fonti dicono che già ,un impasto molto simile, fosse cucinata intorno all’anno mille nel Medio Oriente. La pasta frolla è una pasta preparata con uova,farina,burro di ottima qualità e zucchero. Qui sotto vi riporterò la ricetta per fare una frolla perfetta.

PASTA FROLLA

Fare la pasta frolla,soprattutto per crostate,non è affatto difficile. La lavorazione dell’impasto richiede poco tempo ed è importante che le vostre mani siano fredde. Inoltre è fondamentale che riposi in frigo, per almeno 30 minuti.

Lievito:la ricetta originale della pasta frolla non comprende l’ingrediente lievito, nulla, però, vieta l’aggiunta.La differenza sta nella consistenza della frolla.Infatti con l’aggiunta di lievito,la frolla sarà molto morbida in bocca,simili alla consistenza di una torta.Invece senza lievito avrete una pasta frolla più croccante.

Pasta frolla

Tempo di cottura con ripieno 30/35 minuti

Tempo di cottura senza ripieno 15 minuti + 10 minuti

Tempo di preparazione 15 minuti

Porzioni stampo per crostate da 26cm

Ingredienti

  • 300 g farina 00 + altra farina durante la lavorazione dell’impasto
  • 150 g burro morbido
  • 2tuorli grandi + 1 uovo
  • 125 g zucchero semolato
  • buccia grattata di un limone biologico
  • 1 pizzico di sale
  • se volete potete aggiungere un cucchiaino raso di lievito per dolci

Preparazione

  1. Togliete il burro dal frigo 5 minuti prima.Tagliatelo a cubetti.
  2. Unite il burro con lo zucchero,il sale e la scorza di limone. Mettete il tutto in planetaria e fate impastare con il gancio a foglia,oppure impastate a mano in una spianatoia o in una ciotola.Lavorate l’impasto fino a quando non avrete ottenuto una consistenza omogenea.
  3. Incorporate all’impasto i tuorli e l’uovo intero.
  4. Una volta che saranno incorporati,mettete la farina e (se volete utilizzarlo )anche il lievito.
  5. Impastate fino a quando non avrete ottenuto un panetto morbido,liscio e omogeneo.
  6. Avvolgete il panetto con della pellicola trasparente alimentare e ponete in frigo per almeno 30 minuti.
  7. Passato il tempo necessario,tirate fuori la frolla dal frigo 2 minuti prima di lavorarla.
  8. Lavorate la frolla in una spianatoia con un po’ di farina .Stendetela utilizzando un mattarello.

Potete utilizzare la pasta frolla come base per crostate con ripieno o senza.

Per la COTTURA CON RIPIENO: cuocere a 180° forno statico preriscaldato,per circa 25\30 minuti.

Per la COTTURA IN BIANCO O SENZA RIPIENO : una volta stesa la frolla su uno stampo per crostate,bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta.Poi posizionate sopra un foglio di carta da forno. Sistemate, su tutta la carta fa forno, dei legumi e infornate per 15\20 minuti a 180° forno statico ,già caldo. Poi sfornate la crostata,togliete il foglio di carta ed i legumi e infornate per altri 10 minuti a 160°.Sfornate e lasciate raffreddare,poi farcitela.

Potete preparare la pasta frolla una notte prima e lavorarla il giorno seguente,conservandola sempre in frigo.

Una risposta a "Pasta Frolla"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...